GUIDA ALL' ACQUISTO DI UNA OTTIMA  PORTA BLINDATA  E DEI SUOI COMPONENTI

GUIDA ALL' ACQUISTO DI UNA OTTIMA PORTA BLINDATA E DEI SUOI COMPONENTI

Nella scelta di un porta blindata, spesso, ci soffermiamo a confrontare quanti punti di chiusura ci sono, quanto pesa, se è mono o bi-lamiera e si accetta, senza alcuna obiezione, il cilindro europeo di sicurezza che la porta monta.
Il cilindro europeo è la parte più importante del portone blindato poiché, è soggetto ad un utilizzo costante e continuativo nel tempo e soprattutto è il primo punto di attacco da parte dei ladri.

Un cilindro deve essere innanzitutto affidabile, resistente all’usura perchè questa porta a un maggiore gioco meccanico, il quale consente al ladro di manipolare più facilmente il cilindro.
Anche cilindri europei nuovi a basso costo, spesso di importazione, hanno giochi meccanici preoccupanti che ne compromettono la durata e la sicurezza.

Nella scelta del migliore cilindro europeo dobbiamo controllare il numero dei cicli certificati di apertura e chiusura del cilindro, analogamente dobbiamo controllare se il cilindro possiede delle certificazioni anti trapano, anti bumping e anti picking.
Scegliere un cilindro con 100.000 cicli di apertura (il massimo grado atteso dalla normativa) significa avere un cilindro europeo che per tanti anni avrà un funzionamento regolare e non vi lascerà mai chiusi fuori di casa
.

migliori cilindri europei

Per un ottima resistenza contro il trapano, i migliori cilindri europei sono provvisti di perni anti foratura, di solito sono situati solo nel corpo inferiore, mentre nei cilindri di alta qualità i perni sono collocati anche nel rotore.
Qui puoi vedere il video di come viene forato e aperto un cilindro sprovvisto di perni antitrapano nel rotore.


Il Picking è una semplice apertura del cilindro europeo tramite manipolazione, avete presente James Bond che con 2 ferrettini in pochi secondi apre qualunque serratura? Bene, il concetto di base è quello, ci vuole solo qualche minuto in più.




Il bumping è una tecnica di apertura del cilindro europeo abbastanza agevole: una chiave appositamente lavorata si inserisce all’interno del cilindro e con un piccolo colpetto questo si apre, naturalmente l’usura e la scarsa qualità del cilindro incidono in maniera esponenziale.


Qui sotto ho postato un video, che ho realizzato io, il quale fa vedere come aprire i cilindri europei economici, in pochi secondi, con la tecnica del key Bumping.
Dura qualche minuto ma vi fa capire quanto importante sia l'attenzione che dobbiamo riporre sul come scegliere il migliore cilindro europeo, per non vanificare l'investimento dedicato all'acquisto della porta blindata e soprattutto per sentirci più al sicuro.

In quest'altra guida vi mostro alcuni dei sistemi per  aprire le porte blindate e le serrature datate o economiche, che poi sono almeno il 90% di quello che si trova nelle nostre case.
Così si può meglio comprendere perchè la porta che trovate nei centri commerciali costa di meno di quella che produco io.

Cilindro europeo con tessera

Non dobbiamo tralasciare di nominare la tessera di proprietà, i cilindri europei di qualità sono dotati di questa tessera che permette la duplicazione controllatadelle chiavi solo con la sua presentazione presso il centro chiavi autorizzato dall'azienda dei cilindri.

Per un livello ancora superiore di sicurezza, esistono cilindri europei di sicurezza la cui copia della chiave può essere realizzata esclusivamente presso l'azienda medesima del cilindro e il doppione viene realizzato solo a seguito di un doppio controllo sulla proprietà del cilindro, tramite tessera e tramite raccomandata.
Si tratta, data la complessità della operazione, di un cilindro di massima sicurezza adatto per uffici con documentazione riservata e per tutti quegli usi dove il possesso e il numero delle copie delle chiavi deve essere certo e controllato.

Cilindro europeo Blindato antistrappo

Dai test effettuati questo tipo di cilindro resiste a innumerevoli colpi di mazzola senza subire alcun danno significativo, resiste egregiamente ai tentativi di rottura con la tecnica della pongata o alla rottura per rotazione con chiave a morsetto.
Naturalmente tutta questa super sicurezza ha un suo costo, infatti il prezzo di questo  cilindro blindato si aggira intorno ai 400/500 euro (soldini ben spesi!).
Per me si tratta di uno dei migliori cilindri europei in commercio ed il costo elevato è bilanciato dalla sua estrema affidabilità e protezione che è in grado di offrire.


NORMATIVA PER LA CERTIFICAZIONE DEI CILINDRI EUROPEI


In generale, per scegliere un cilindro sicuro e affidabile nel tempo, ci viene in aiuto la normativa UNI EN 1303 del 2005 che definisce 8 parametri oggetto di certificazione.
  1. Categoria d'uso, quando è indicato 1 allora è per edilizia residenziale.
  2. Prova ciclica, o di funzionamento grado 4 25.000 cicli di apertura, grado 5 50.000 cicli e grado 6 (il migliore) 100.000 cicli
  3. Massa della porta- non è richiesto per la certificazione del cilindro
  4. Uso su porte Rei o tagliafuoco
  5. Sicurezza intesa come da infortuni
  6. Resistenza alla corrosione: ci sono 4 livelli, il grado C è quello più alto
  7. Sicurezza della chiave, numero di cifrature e combinazioni possibili, ci sono 6 classi, con il grado 5 le cifrature sono 30000, con il grado 6 (il migliore) le cifrature sono 100.000
  8. Resistenza agli attacchi meccanici e foratura, 5 gradi di resistenza alla foratura, grado 0 non resistente, grado D resiste alla foratura dai 5 ai 10 minuti

Cilindri ricifrabili e riprogrammabili

Esistono anche dei cilindri europei che nel corso della loro vita posso essere nuovamente riprogrammati meccanicamente per utilizzare un nuovo set di chiavi.
Quali sono i vantaggi ?

 Soprattutto quello di cambiare chiave , velocemente e in totale autonomia, senza dover sostituire tutto il cilindro, soluzione molto utile nel caso di appartamenti affitati come B&B.
Altro peculiarità è quella di poter realizzare set di cilindri che si aprono tutti con la stessa chiave e quindi la comodità di aprire il cancelletto, il portone blindato, il lucchetto ecc. senza doversi portare dietro un enorme e pesante mazzo di chiavi.

Altra menzione per il  cilindro dotato di due set di chiavi di colore differente e di una chiave Master che permette di bloccare e sbloccare il funzionamento di uno dei due set di chiavi. Molto utile nel caso avessimo bisogno di una chiave di servizio da dare alla donna delle pulizie, oppure molto utile in quelle occasioni dove ad un certo punto vogliamo bloccare l'accesso a determinati tipi di utenti, come il caso in cui il guardiano la sera chiude gli uffici e con la chiave Master disabilita il funzionamento di tutte le chiavi dei dipendenti sino al giorno successivo.

CILINDRO EUROPEO ELETTRONICO


In tutti i campi, l'elettronica abbinata a internet sta rivoluzionando e cambiando il nostro modo di interfacciarci con gli oggeti di uso quotidiano, non fa eccezione il cilindro europeo che grazie all'elettronica si è evoluto, è diventato intelligente, ci riconosce attivandosi senza bisogno delle chiavi fisiche.
Ci sono due tipi di cilindri elettronici, quelli con azionamento manuale e quelli con azionamento motorizzato.

I migliori cilindri elettronici

Sul mercato esistono numerosi tipi di cilindri, fra quelli testati da me non posso fare pubblicità "ovvio"
Il cilindro .... funziona a batterie e può essere installato senza dover ricorrere all'uso del trapano o al passaggio di cavi di alimentazione, questo significa che, se hai una buona manualità, puoi installarlo da solo.
Come funziona: dall'esterno è un normalissimo cilindro e può essere aperto anche con la chiave tradizionale ma con l'utilizzo dell'App puoi aprire la porta semplicemente cliccando un tasto sul tuo smartphone.
Non serve nessuna connessione internet, la serratura.....ed il cellulare comunicano tramite sistema bluetooth.
Questo tipo di cilindro motorizzato può funzionare anche da controllo accessi e quindi puoi stabilire chi e quando può entrare qualcuno in casa tua, pensa ad esempio ad una chiave elettronica virtuale che abilita l'accesso al personale delle pulizie solo il lunedì dalle 8 alle 9 di mattina.

C'è di più, è ideale se utilizzato nei B&B per evitare di consegnare le chiavi a mano grazie al self check-in automatico e la consegna delle credenziali di accesso tramite email o messaggio whatsapp.
Il sistema base è composto dal sistema motorizzato e dal suo cilindro speciale, altri accessori che possono essere abbinati sono:
  • Il telecomando
  • Il lettore di impronte digitali
  • Il tastierino numerico da fissare a muro

Cilindri Europei Masterizzati

Gli impianti masterizzati ci consentono di aprire con un'unica chiave due o più cilindri.
le masterizzazioni dei cilindri possono essere di due tipi:
  • Versione KA o Semplice
  • Versione Mk o di Gruppo
La masterizzazione in KA è utilizzata in ambito prettamente domestico e ci consente di aprire con un unico set di chiavi il portone blindato, ingressi secondari, cancelletto, cassetta della posta, lucchetti e tutti quei sistemi di chiusura dotati di cilindro europeo. E' facile intuire che la motivazione che spinge all'utilizzo della masterizzazione deriva dalla praticità di portarsi assieme una unica chiave al posto di un ingombrate e pesante mazzo di chiavi.

La masterizzazione MK si utilizza in ambito aziendale in maniera da realizzare differenti livelli di accesso, tradotto in termini pratici, può essere utilizzato in uffici dove ogni dipendente può aprire la porta di ingresso e quella del suo ufficio mentre, il capo ufficio o gli adetti alla sicurezza possono aprire tutte le porte con un unica chiave detta Maestra.

MANUTENZIONE E PROBLEMI PIÙ COMUNI

Lubrificare i cilindri serratura


Mi chiedono spesso se è giusto e come lubrificare i cilindri:
Si, i cilindri possono essere lubrificati, specialmente se in casa sono stati effettuati dei lavori che hanno causato polvere.

Il mio consiglio è di non usare mai lubrificanti di tipo oleoso! perchè l'olio tenderà ad inglobare anche la polvere creando così un ammasso in grado di intasare le molle dei perni del cilindro.
Meglio quindi effettuare la lubrificazione con la grafite, esistono in commercio delle bomboletta spray ma va anche bene il classico WD 40.

Problemi di funzionamento del cilindro europeo e come risolverli

Cosa fare se, quando inserisco la chiave entra con difficoltà nel cilindro ma poi gira tranquillamente ed aziona la serratura?
Prima di darvi per spacciati provate ad utilizzare anche le altri chiavi in dotazione, capita che un urto importante possa danneggiare la codifica della chiave.

Se anche con le altre il problema continua, potete provare a lubrificare con la grafite, se anche dopo l'operazione di lubrificazione la chiave continua a forzare, allora é segno che qualche molla dei pistoncini del cilindro non funziona più correttamente.

E' un campanello di allarme da non sottovalutare perchè vi avvisa che presto il blocchetto della porta potrebbe smettere di funzionare, vi posso assicurare che lo farà nei momenti peggiori e soprattutto di notte e nei giorni festivi!

Sostituire un cilindro è una operazione che si può fare da se ed il costo è relativo solo al prezzo del cilindro che acquistate, con un costo di circa 100 euro comprate un buon cilindro certificato.
Se invece il cilindro si blocca, sono guai e l'intevento del tecnico per rompere il vecchio cilindro e sostituirlo con un nuovo vi costerà intorno ai 300 euro.
PREVENIRE E' MEGLIO CHE CURARE!

Il cilindro europeo, il vero cuore della porta blindata, scegli il meglio!



COME D'ESSERE LA STRUTTURA DI UNA BLINDATA "VERA"






Unknownpng